venerdì 16 maggio 2014

Anatomia ... vegetale!

Avete mai fatto caso a quanto i vegetali facciano parte del linguaggio di tutti i giorni?

Credo che chiunque abbia pronunciato almeno una volta la frase
"Che cavolo vuoi?"

Esistono svariati modi di dire che pescano a piene mani dall'agricoltura:

  • Testa di rapa
  • Testa di cavolo
  • Avere un cece in culo
  • Avere le patate in gola
  • Starci come il cavolo a merenda
  • Rosso come un peperone
  • Duro come le pine (o pigne)
  • Giallo come una zucca
  • Verde come un aglio
  • Essere una patata lessa
  • Avere la grazia di un sacco di patate
  • ecc. ...

Queste incursioni agricole non si limitano, però, ai soli modi di dire, ma si insinuano anche in ambiti un po' più seriosi, dove niente è lasciato al caso:
"il corpo umano"


Qui di seguito elencherò alcune aree anatomiche al vegetale:
  • Popone:  dicesi 'popone' l'accumulo adiposo dietro al collo, altrimenti noto come 'gobba di bisonte'.
  • Pèsca: dicesi 'pèsca' l'ombra scura sotto all'occhio, altrimenti nota come 'occhiaia'.
  • Osso del noce: dicesi 'osso del noce' la pallina ossea, interna ed esterna alla caviglia, altrimenti nota come 'malleolo'.
  • Pisello: dicesi 'pisello' l'organo sessuale maschile, altrimenti noto come 'pene'.
  • Patata (1): dicesi 'patata' l'organo sessuale femminile, altrimenti noto come 'vagina'.
  • Patata (2): dicesi 'patata' la deformazione del piede altrimenti nota come 'alluce valgo'.
  • Cipolla: idem come sopra.
  • Fungaccio: dicesi 'fungaccio' una micosi della mucosa orale, altrimenti nota come 'mughetto'.
  • Porro: dicesi 'porro' qualsiasi escrescenza carnosa presente sul viso, altrimenti nota come 'lesione cutanea sporgente sulla pelle'.
  • Puppe a pera (o a mela): dicesi 'puppa a pera (o a mela)' il seno la cui forma ricordi il tipo di frutto a cui viene associato.
  • Naso a patata: dicesi 'naso a patata'  il naso che presenti una punta molto tondeggiante e voluminosa.

E chi più ne ha, più ne metta! :)



16 commenti:

  1. wow.... in effetti qualche testa di cavolo l'ho conosciuta negli anni

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Allora siamo in due, Katia, ad averne conosciute... :D

      Elimina
  2. MOLTO INTERESSANTE, NON CI HO MAI PENSATO!!! BUONA DOMENICA CIAO SABRY

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eheheheh, c'è sempre qualcosa da imparare... ;)

      Elimina
  3. Kety e' proprio vero, i vegetali sono molto usati nel linguaggio di tutti i giorni, tanto fanno bene alla salute, :-) baciotti e buona serata, tvb!!Laura.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai proprio ragione Laura, i vegetali fanno bene alla salute... perciò è bene farne largo uso, anche in termini di chiacchiere!
      Bacioni! :)

      Elimina
  4. e che cavoli opssss ...hahhahah e vero cmq gli ortaggi sono parole che usiamo a dire troppe volte nell'arco di una giornata ^__^
    un bacio kety
    lia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che sia anche un invito a cucinarne in abbondanza, Lia??? :D

      Elimina
  5. ciao cara alcuni non li conoscevo ! carinissimo post!!

    PS: il blog chiude per un po' ma forse tornero' presto!! ;) un bacio cara buona giornata :)

    RispondiElimina
  6. Risposte
    1. Grazie mille Gloria, un bacione anche a te!

      Elimina
  7. ehi KetyKety tutto bene? che fine hai fatto?
    un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Simo! :)
      In realtà ti avevo già risposto... ma Blogger non carbura!
      Grazie per il saluto, lo apprezzo molto!
      Bacioni!!! :D

      Elimina

Link Within

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...