lunedì 4 agosto 2014

L'insolito compleanno di nonno Emilio...

Cominciate col rivedere la vostra idea di NONNO.
Il nostro nonno è una specie di Indiana Jones...


Galoppa al grido di...


Guida ascoltando Vasco a tutto volume e  non è avvezzo a trascorrere il giorno del suo compleanno tra le mura di casa.

Il nonno per eccellenza, quello che rientra nell'immaginario comune, si, lo farebbe:
pranzo con torta finale e candeline di rito.
Questo nonno invece, essendo, come lui ama definirsi, l'ultimo degli highlanders,

   
fino all'anno scorso, il 4 agosto se ne stava in ferie!

Vacanze in sintonia con la sua indole avventurosa ovviamente...
Scartate quindi  terme, Gatteo Mare, Lido di Camaiore, Pinarella, ecc. ... e perdetevi in  Alaska, Canada, South Africa, Giappone... senza esclusione alcuna.
Il nonno Emilio ha visitato tutto il mondo!


A 'sto giro, compleanno casalingo!

Odio anticipare i regali ma, non potendo esimermi per ragion di taglie, venerdì gli ho dato il mio: un bel paio di ciabatte!
Sapete, quelle famose col plantare...
Il solito (triste) regalo utile... :)


Stamani invece, di buona levata, i miei due pargoletti hanno operato per il loro personale pensiero.
Io ho confezionato il brandy acquistato da Filippo la settimana scorsa, prelevando direttamente dal suo salvadanaio.
Un po' di spago, un pezzetto di nastro avanzato, due foglie di menta fresca....
Cinciallegra ha ritagliato una corona... e l'ometto di casa ha preso una poesia dal web e l'ha copiata su carta gialla!

"AUGURI NONNO"
Auguri nonno,
ti tiriam le orecchie!
Com è che passa il tempo e non invecchi?
Quasi pensiamo, nonno, che ci inganni...
Hai 76 anni e sembri un ragazzetto...
Nonno, dillo, che siam proprio noi, col nostro affetto,
a farti restare giovane e arzillo!
Tu ci racconti storie sempre nuove,
di caccia all'elefante ed al gorilla.
Com'è bello ascoltarti quando piove,
d'inverno e nel camino il fuoco brilla...
Il nostro augurio, nonno, è il più sentito,
e ti diciamo, non per complimento:
sei il giocattolo nostro preferito!!!

Piccole mani hanno piazzato il tutto accanto al piatto del Grande Capo... intimando alla nonna di NON TOCCARLO!!!



Non è tanto il brandy, ben lontano dal Solera Gran Reserva Conde de Garbey...
Ancor meno le ciabatte...
Poca cosa la poesia...
E' il pensiero...
e l' augurio che nonno, una sera di queste, si metta in poltrona a guardar le stelle... sorseggiando un brandy dozzinale ed indossando le sue nuove ciabatte... beatamente conscio dell'affetto degli inquilini del piano di sopra! :)

100 di questi giorni, nonno!!!

                       

Sempre sfiziosamente vostra,


8 commenti:

  1. Bellissimo! I nonni sono speciali e meritano queste attenzioni per il loro compleanno. Auguri!!!
    Lisa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai proprio ragione, Lisa... :)

      Elimina
  2. Katy mi hai fatta commuovere, troppo bello quello che hai scritto, auguri allora a lui e un abbraccio forte a te, con tanto affetto Laura!!! <3 tvb!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oh Laurina, ti sei commossa davvero???
      Si vede che hai il cuore tenero... come, in fondo, ce l'ho anche io! ♥♥♥
      Bacioni e a presto! :)

      Elimina
  3. bellissimo post, pieno di amore verso il nonno cosi' giovane!!!!Fantastica la poesia!!!Tanti auguri , nonno!!!Buon ferragosto, baci Sabry

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Sabrina e, visto che sarà il 15 agosto ancora per qualche ora, buon Ferragosto anche a te! :D

      Elimina
  4. che belo post Kety! Tanti Auguri per nono!

    xo

    RispondiElimina

Link Within

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...