mercoledì 12 giugno 2013

Cazzettini...

Oggi c'è il sole, perciò ho deciso di celebrare questa giornata proponendovi una ricetta trovata qui, nel blog di Mariantonietta. :)

Questi  stuzzichini li conoscevo già, perché spopolano alle feste di compleanno, ma non avevo mai provato a farli...

Si tratta di un procedimento un po' lunghino, quindi imbarcatevici solo se avete qualche ora libera.  ;)

Ingredienti:

* Prima lavorazione
- 1 bustina di lievito di birra secco
- 1 cucchiaino di zucchero
- 50 cc di acqua
- 50 gr di farina 00 .

* Seconda lavorazione
- 2 uova sbattute
- 2 cucchiaini di sale
- 200 cc di acqua
- 40 gr burro a temperatura ambiente
- 1 cucchiaino di zucchero
- 600 gr di farina 00 .

* Terza lavorazione
- wurstel
- ketchup
- senape
- spiedini di legno .

Preparate il lievitino impastando farina, acqua, lievito e  zucchero.


Mettete la pallina a riposare per una mezz'ora a temperatura ambiente.


Terminata la posa si uniscono alla pallina gli altri ingredienti, a mano o nella planetaria, fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo.




Lasciate riposare di nuovo, coperto da pellicola, per un'oretta, fino al raddoppio.


Intanto scaldate super bene il forno a 200°.

Ultimata la posa riprendete l'impasto, stendetelo ad uno spessore di circa 3 mm e spennellatelo di ketchup o senape, a seconda dei vostri gusti.


Un velo, mi raccomando, altrimenti la pasta scivolerà via e in cottura si staccherà del ripieno.

Tagliate poi delle strisce di pasta di circa 3 cm, se avete i wurstel grandi, di 1 o 2 se, come me, li avete piccoli.


Ora passiamo ad infilare i poveretti sugli spiedini, senza far uscire la punta a metà wurstel, mi raccomando, dopodiché  li avvolgiamo, ad uno ad uno, nelle strisce di pasta, che salderemo dove lo stecco esce dal wurstel.



In forno per circa 15 minuti, fino a doratura.

Ed ecco pronti i nostri cazzettini da passeggio!



Un ce li hanno mica tutte!!!  ;)

Con l'avanzo di pasta potrete preparare degli ottimi panini bianchi, perfetti per la colazione con caffellatte e marmellata!
Basterà spennellarli con del latte e magari guarnirli con una spolverata di semini di sesamo!




Tutto congelabile!


I bambini hanno molto gradito! :)

Massima attenzione allo stecco, mamme!!!


Con questa ricetta partecipo a Ruba la ricetta #1 di Clara.

Diario di una Creamamma


Alla prossima,

46 commenti:

  1. Sono perfetti per le feste, ma anche come spuntino goloso!!! ottima idea. Ciao.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'hai detto Jo, sono buonissimi! :)

      Elimina
  2. :D che carini questi cazzettini da passeggio!
    Procedimento lungo (ma neanche tanto) ma ne vale la pena! la pasta si vede dalle foto che è bella morbida!!

    un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si Angie, il procedimento è lunghino ma ne vale davvero la pena!
      Provare per credere! :)

      Elimina
  3. Boni sti spiedini!!!! Vederli ora che siam pure vicini al mio triste pranzo mi fa proprio sbavare... FAME!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Silvietta, basta fare un salto alla Coop e ne troverai a montagne!
      Certo, non come questi, magari più bellini, ma gira e rigira quelli sono! :)

      Elimina
  4. Che poi ho scritto spiedini ma volevo scrivere cazzettini... vabbè.. ma ci s'era capite vero?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si, specifica, cazzettini...
      Se vai a comprarli però, mi raccomando, non chiedere un cazzettino, non ci faresti bella figura! ;D
      Io ho fatto questa gaffe tempo fa...
      Se avessi avuto una pala avrei fatto una buca e mi ci sarei tuffata dentro! ;)

      Elimina
  5. Ciao, buoni i panini ma questi cazzettini sono troppo sfiziosi!!!
    Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si, i cazzettini sono lo sfizio per eccellenza! :D

      Elimina
  6. Che tentazione che devono essere! Un po' lunghetti nella preparazione, come hai detto, ma molto molto sfiziosi, soprattutto per i bambini!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si Clara, il procedimento è lunghissimo... ma i cazzettini son cazzettini! ;)

      Elimina
  7. In effetti preparazione lunga.....e poca pazienza io....
    però che fantastici che sono, molto ma molto invitanti!!!
    Complimenti....anche per la pazienza!
    Un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Sabrina! :)
      La "lungaggine" della preparazione vale il risultato però: sono buonissimi! :D

      Elimina
  8. nooo ma che roba è???
    no perchè io come sai non sempre riesco a vedere le foto e non vedo nulla e il titolo..
    oddio stasera devo collegarmi da casa
    ahahahah
    smuack e buon fine settimana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Simo, ma come mai non vedi le foto?!
      Vabbè, vorrà dire che stasera avrai una sorpresa... ;)
      Il titolo è abbastanza ambiguo, vero?
      Ma fino ad ora nessuno sembra averlo notato... ;)
      Spero ti piacciano, i cazzettini! :D

      Elimina
  9. ti dispiace se li prendo entrambi? Non saprei cosa scegliere... Buon week end!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Prendi pure Licia, tutto ciò che vuoi! :)

      Elimina
  10. Ciao, sono arrivata qui da conosciamoci con... da oggi ti seguo, se vuoi passa a trovarmi http://lacucinadianisja.blogspot.it/ ... a presto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Anisja, ben arrivata! :)
      Vengo subito a fare un giro da te! :D

      Elimina
  11. Sono molto carini...ma secondo te se accorcio i tempi e utilizzo pasta di pane brioche che dici.....sono tentata....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non so che dirti Cristi, ma se provi fammi sapere cosa ne viene fuori! ;D

      Elimina
  12. Che bella idea, Kety! :D Gustosi e sfiziosi! :D Complimenti, un bacione e grazie per essere passata da me, ti abbraccio! :**

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono contenta che questi stuzzichini ti piacciano! :D
      Un bacione! :)

      Elimina
  13. ciao! grazie mille per l'osservazione. non sapevo di aver messo il codice per i commenti a maggior ragione perchè lo odio anche io e lo trovo inutile ma credo sia una impostazione automatica di blogger quindi non mi ero accorta ci fosse. comunque ora l'ho tolto, almeno credo!! :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si, hai eliminato i codici! :D
      Ti ho appena lasciato un commento alle polpettine di tonno, e i codici non ci sono più!
      Bravissima, hai fatto la cosa giusta! :)

      Elimina
  14. gradirei molto anch'io :)) bravissima :) Bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Rosalba! :D
      Ti capisco, questi stuzzichini sono come le ciliegie, uno tira l'altro... :)

      Elimina
  15. Ciao nel mio blog c'è una sorpresa per te :-D Buona domenica

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eccomi Maristella! :)
      Vengo subito da te! :)

      Elimina
  16. Ciao Ketty, sono Monica e ho conosciuto ora il tuo blog tramite l'iniziativa "conosciamoci con" di "Una famiglia ai fornelli".
    Te lo devo proprio dire: i tuoi post sono simpaticissimi e ne ho letti solo un paio per ora....ma pian piano lo sbircio tutto il tuo blog.
    A presto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao! Grazie per i tuoi apprezzamenti,fanno sempre piacere! Sbircia pure...troverai una valanga di bischerate .-) Un bacione! Kety

      Elimina
  17. Kety love your blog and récipes Io te sigo!!
    ciao cara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Welcome to my "pink corner" Gloria! :D

      Elimina
  18. Risposte
    1. L'hai detto Annamaria, sono proprio uno sfizio! :)

      Elimina
  19. Ho letto questa ricetta su blogghiamo e sono corsa a vederla! Ganzissima (come si dice dalle mie parti)! Mi unisco subito ai tuoi lettori! Se ti va passa a trovarmi nel mio blog!
    Un saluto, Elena

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ...e se ganzissimo si dice dalle tue parti...penso che tu sia delle mie parti ;-)
      Ora vengo :-)

      Elimina
    2. Fatto! Da adesso ti seguo anch'io..e domani vengo a ciacciare!
      Non ho capito le tue origini...

      Elimina
  20. Fatti! Grazie Kety, sono stati un successone. Sono piaciuti proprio a tutti, a me da morire, me li rivenderò :D
    Se vuoi vedere come mi sono venuti, eccoli http://lacucinadiziaale.blogspot.it/2013/07/wurstel-in-camicia.html ;)

    Bacio e grazie ancora!

    Zia Ale

    RispondiElimina
  21. ..I cazzettini, si sa, accontentano sempre tutte :-)

    RispondiElimina
  22. mi fa piacere che la ricetta sia piaciuta cosi' tanto, sono gustosi e sfiziosi e per una festa o uno spuntino sono l'ideale. La cucina e' condivisione quindi ben venga il passaparola e che ognuno ci metta un po' del suo e' ancora meglio.
    Brava un saluto e a presto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono pienamente d'accordo con te!
      Grazie per essere passata, e a presto!

      Elimina
    2. Brava Kety e grazie mille per aver aderito con questi sfizi moooolto invitanti! Ovviamente è inutile dirti che ti aspettiamo, quando vuoi!
      Vado subito a pinnare su Pinterest la tua ricetta e quella della "derubata"!
      Un bacio e buon pomeriggio

      Elimina
    3. Grazie a te che mi hai fatto tornare in mente questa ricetta... rubata! :D

      Elimina

Link Within

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...