sabato 11 maggio 2013

Trippa alla Fiorentina

Questa ricetta giace fra le mie bozze da qualche mese, come tante altre sue colleghe del resto...  :)

Ultimamente il tempo da dedicare al blog scarseggia, e anche se continuo a cucinare non posso mettermi lì a scattare foto all'impazzata!  :)

Ve la propongo ugualmente, però, perché a suo tempo è venuta buonissima e ha riscosso grande successo in famiglia! :)

Ingredienti:
- 1 kg di trippa
- 1 salsiccia
- sedano
- carota
- cipolla
- prezzemolo
- 1 barattolo di pomodori pelati
- sale
- pepe
- olio .

Tagliate la trippa a striscioline, lavatela bene, scolatela e passatela in padella per qualche minuto, giusto il tempo di farle perdere ancora un po' d'acqua.


Nel frattempo preparate un battuto con sedano, cipolla, carota e prezzemolo.
Aggiungetevi la salsiccia "sbriciolata" e mettete il tutto a soffriggere in un tegame con dell'olio.


Dopo qualche minuto aggiungete la trippa e lasciatela rosolare per qualche tempo insieme al soffritto.


Aggiungete i pomodori pelati, salate e pepate a piacimento e lasciate cuocere per circa 40/45 minuti, rimestando ogni tanto.


Se la trippa dovesse asciugarsi, tenete a portata di mano del brodo caldo, in modo da poterne versare nel tegame all'occorrenza.


Servire calda e, se piace, spolverizzata con dell'abbondante Parmigiano! :)


8 commenti:

  1. stamattina presto passando di qui ho visto questa ricetta, a mia mamma piace tanto la trippa gli e la preparerò per la sua festa!:) sono la tua 102esima followers se ti va passa a trovarmi http://simofimo.blogspot.it/ ciao simona e auguri per il tuo compliblog!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Simona, grazie per esserti iscritta al mio blog! :)
      Anche a me piace molto la trippa, in particolare quella che prepara al mia mamma... :)
      Passo subito da te! :)

      Elimina
  2. ma lo sai Kety che quando ero piccola e la mì nonna faceva la trippa io unnevoelvo sapere?
    e ora che mi piace, non c'è più la nonna che me la fà!
    certo siamo strani eh?
    però la salsiccia no non la metteva..
    ma che bonaaaaa
    quanta scarpetta ci farei..eh?
    sbaciuck a presto ciccia!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh si, Simo, siamo proprio strani... ;)
      Se ti piace la trippa però, quando la farai, aggiungi la salsiccia: sarà ancora più buona! :)
      Baci a te! :)

      Elimina
  3. grazie per essere passata!:) ciao simona.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Figurati Simona, è stato un piacere conoscere il tuo blog! :)

      Elimina
  4. La trippa veramente non l'ho mai cucinata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Male Cristi, devi assolutamente rimediare! :)

      Elimina

Link Within

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...