domenica 13 gennaio 2013

Te li do io gli gnocchi !!!

Gnocchi, una delle mie passioni!

Stamani sul web mi sono imbattuta nella ricetta di una delle mie followers... un bellissimo piatto di gnocchi verdi accompagnati da una salsa densa e invitante.

L'unica volta che ho provato a fare gli gnocchi con le mie mani non è andata granché bene...

Dopo averci lavorato sono rimasta molto delusa, oltre che stupita, di non trovare nella pentola che acqua torba! O__o

Insomma, da non riprovarsi!

Vedendo però gli gnocchi di oggi... mi è tornato in mente che dalla montagna ho portato un pacchettino di preparato per fare gli gnocchi di semola...


Perché non provare?

Ho messo l'acqua sul fuoco e seguito scrupolosamente le indicazioni della bustina: un uovo, sale, 15 gr di burro a temperatura ambiente.



Tutto mescolato insieme al contenuto della bustina (80 gr).

Formate gli gnocchetti con un cucchiaino e metteteli a bollire nell'acqua salata per 10 minuti.



Fatto!
Ecco, questo è uno dei meglio riusciti...


Questa è la fase finale dello step by step...


e questo è il mio consiglio:
non fatevi imbecherare dai preparati miracolosi, nemmeno se vi sembra impossibile che istruzioni così chiare possano portare ad un troiaio!

I miei gnocchi non solo erano brutti e fatti male... ma facevano anche schifo!

Ho fatto l'en plein!

Alla prossima!  :)

8 commenti:

  1. Ahahahahah che ridere che mi fai! E per fortuna...se guardo la neve che sta scendendo mi vien da piangere!!! :((

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che bella la neve... se si è attrezzati ovviamente! Su col morale nonnina :-)

      Elimina
  2. Kety...che figata l'ultima fase dello gnocco....ha avuto un ciclo vitale molto breve...povero!!!
    Non li ho mai fatti...ma mai mai...ma ho ancora davanti agli occhi il ricordo di mia nonna che li faceva e poi li passava sui rebbi della forchetta per fargli le righe....erano talmente buoni che io li rubavo alla grande e li mangiavo crudi...vizio orrendo che tutt'ora mi porto dietro ...però li rubo dai pacchi di gnocchi freschi di patate...che buoniiiiiii!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E brava Biancaneve! Io invece rubo i tortelli di patate crudi...quasi boni quanto da cotti!

      Elimina
  3. Passa da me... ho un premio per te http://incucinaconmemole.blogspot.it/2013/01/premio-sunshine-award.html

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Finizia! passo senza indugiare :-)

      Elimina
  4. L'importante è rirpovare!
    Brava! ben riuscito!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ben riuscito in questo contesto è davvero un parolone ... !? Alla prossima!

      Elimina

Link Within

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...